- GLI ANGELI VISTI CON GLI OCCHI DELLA CABALA
  Parte 1


IL PRIMO ANGELO: ADAM
Adamo, il primo uomo. Quante volte ne abbiamo sentito il nome, nella Bibbia o comunque negli argomenti della religione cristiana? Molte, forse troppe, al punto che Adam visto con occhi differenti diventa un qualcosa di difficile da comprendere. Ma Adam, rinchiudeva in sé il fugore della nascita del mondo, il modo in cui questa luce (ricordiamo che in Eva è un gigante di luce) possa essere rimasta in lui è spiegato dallo Zohar, quando, nel passo che parla per l' appunto della creazione dell' uomo, si trova che la grande luce di Dio aprì le porte dell' Oriente e,
attraverso un gioco complicato di richiamo fra i 4 punti cardinali, rinchiuse la luce e la grazia in un area che diventa poi il giardino dell' Eden, dove tutto è intriso della luce divina.


IL SECONDO ANGELO: LILITH
Era stata destinata a divenire la moglie di Adamo ancora prima di Eva, ma in un dialogo restato famoso, che verrà fra poco riportato, si ribellò a Dio e a suo marito e divenne la demone per eccellenza, unendosi con Lucifero, principe degli Inferi. Da lei provengono tutti idemoi e gli "omini non del Vero Dio", ovvero uomini non originati da Dio, ma da lei (vi siete mai posti la domanda sul con chi si fosse unito Caino per avere la sua stirpe se i suoi genitori erano i primi uomini della terra e quindi la popolazione mondiale era composta solo da Adamo, Eva e lui, essendo Abele morto?).
Anche nella Bibbia si parla di questi uomini (Gen. 6/2, 6/4) con la quale gli uomini del Vero Dio si unirono, dando progenie.
Riporto ora il dialogo con cui si segnò la rottura fra Lilith e Dio.
"Adam e Lilith non trovarono mai pace insieme, per quando lui desiderava mentire con lei: " Perché devo mentire al di sotto di te?" lei chiese. "Io anche fui creata dalla polvere, e sono quindi a te eguale". Dato che Adam tentò di costringerla all' obbedienza con la forza, Lilith, in collera, pronunciò il magico nome di Dio, si levò in aria e lo lasciò. Adam si lamentò con Dio: "Io sono stato abbandonato dalla mia compagna". Allora Dio mandò gli angeli Senoy, Sansenoy e Semangelof ad andare a prendere Lilith e farla tornare. "Torna da Adam senza ulteriore indugio", dissero gli angeli, "o noi dovremo annegarti".
Lilith chiese: "Come posso tornare da Adamo e vivere come una onesta moglie di casa, dopo il mio soggiorno accanto al Mar Rosso?" "Sarà la morte il tuo rifiuto!", risposero.

Lilith vista dalla Cabala
"Come posso morire?", Lilith replicò. "Non sapete che io sono stata creata per lo scopo di indebolire e punire i bambini, gli infanti, i neonati. Io ho potere su di loro fino a che essi non hanno otto anni se ragazzi, dodici anni se ragazze." E quando i tre angeli ascoltarono le sue parole, essi desiderarono di affogarla con la forza, ma lei li implorò di lasciala alla sua vita, e loro ceddero.

Lilith in due visioni della Bibbia
Lei giurò loro nel nome del Dio vivente che ogni volta che lei fosse venuta e avesse visto i nomi o le immagini o le facce di questi angeli, Senoy, Sansenoy e Samangelof sopra un amuleto o un cammeo nella stanza in cui c'era un infante, lei non lo avrebbe toccato. Ma dato che lei non fece ritorno da Adam, ogni giorno 100 dei suoi stessi figli o spiriti o demoni muoiono. >>
La leggenda di Lilith può essere trovata nell' Alphabetum Siracidis.


IL TERZO ANGELO: SACHIEL
Il primo angelo ad essere visto nella serie Tv, prende il nome di "rivestimento di Dio". Sachiel è un angelo cherubono, uno dei due angeli cherubini posti, con le loro lunghe lance di fuoco (Gen. 3/24) alla difesa del Giardino dell' Eden. Molto probabilmente non si tratta di un caso che Sachiel anche nella serie Tv sia armato con una lunga lancia di luce e fuoco. Comunque, Sachiel, secondo gli scritti, vive nel primo cielo e lo presidia da Giove. Qualcun altro, non moloto realisticamente, crede che Sachiel sia un angelo decaduto che ora serve quattro sottoprincipi della gerarchia dell' Inferno. Il suo giorno è il Giovedì.


IL QUARTO ANGELO: SHAMSHEL, chiamato anche SHAMUSIEL
Questo angelo, dalla forma molto curiosa che richiama a grandi linee un calamaro, prende il nome di "forza solare di Dio". E' padrone e preservatore del quarto cielo, serve Dio come guardiano aggiuntivo dell' Eden ed è detto che sia uno dei principali soccorritori dell' arcangelo Uriel. Nonostante ciò, per una minoranza Shamshel è un angelo decaduto che portò ai mortali il segreto dell' astrologia e del Sole. E' da notare che Shamshel abbia come arma lunghe fruste che ricordano nell' aspetto le lance di Sachiel, il primo angelo cherubino che compare in Eva.
Shamshel è infatti accomunato con Sachiel, con cui divide i compiti di difensore dell' Eden e dell' Albero della vita: infatti i due cherubini (lui è il secondo) furono posti per evitare che l' uomo potesse accedere all' Albero della vita (Gen. 3/24) e divenire, mangiando il frutto della vita, un Dio, avendo già mangiato il frutto della Conoscenza del Bene e del Male.


IL QUINTO ANGELO: URIEL o chiamato anche RAMIEL
Il primo arcangelo a comparire nella serie, l' angelo simile ad un diamante, l' arcangelo Uriel, Comandante del Tuono. Ha autorità e potere assoluto sulle anime che dovranno rialzarsi dalle loro tombe nel Giono del Giudizio, ed è fortemente sospettato di aver distrutto i padroni di Sennacherib. E' venuto a sfidare l' umanità dopo che il suo servo e amico, Shamshel, è stato ucciso, morendo a sua volta. Nella Bibbia fu lui a compire la decima piaga ai danni del faraone: la morte di tutti i primogeniti. La sua venuta è molto importante: anche gli arcangeli si muovono in combattimento.
Con la sua morte le anime dei defunti saranno libere di uscire dalle loro tombe prima del Giorno del Giudizio, motivo per cui Yui e Kaji vengono ritrovati nel tantai (unione di tutto) da Gendo e Misato nel momento in cui il Third Impact si sta creando. Il che significa che tutte le anime non da lui sigillate nelle tombe (e cioè le anime delle persone spirate dopo la sua morte, come Rei e Kaji; Yui si "libera" perché rinchiusa nell' Eva01, dove Uriel non poteva arrivare a sigillarla, essendo l' Unità 01 clone di Lilith) potranno tornare a nuova vita nell' oceano di LCL che si verrà a creare nell' End.


IL SESTO ANGELO: GAGHIEL
Questo enorme mostro marino porta il nome di un angelo abbastanza anonimo, che si distingue solo per essere stato il guardiano del sesto cielo. Non viene nonimato, come quasi tutti gli angeli, nella Bibbia, ma stavolta ci sono molti elementi che lasciano presupporre che si tratti di un angelo decaduto, un demone. La sua venuta è però importante quanto quella di Uriel, se non più. E' un demone, e ciò lascia capire che con lui il conflitto fra i due Regni (Il Regno di Dio e Il regno degli Uomini) si allarga anche sal terzo regno: Il Regno degli Inferi.


IL SETTIMO ANGELO: ISRAFEL
Questo angelo capace di replicare se stesso prende il nome di "colui che brucia". Israfel è incaricato di suonare la tromba nel Giorno del Giudizio. E' anche considerato come l' Angelo della resurrezione e della musica. Due qualità che certamente si addicono alla sua controparte nella serie Tv, infatti sfrutta le sue doti musicali per sincronizzare i movimenti delle due parti in cui si scompone. Cito un versetto in cui si parla esplicitamente di lui, tratto questa volta dal Corano anzichè dai testi ebraici, in cui si testimoniano le sue capacità musicali: "E l' angelo Israfel, di cui le corde del cuore sono un liuto, che ha la voce più dolce voce di tutte le creature di Dio."


L' OTTAVO ANGELO: SANDHALPHON
Quest' angelo prende il nome di "confratello". Si tratta del fratello gemello del più grande angelo nei cieli (Zeliel, ma su questo dato sono leggermente incerto). E' uno dei più importati angeli ed è uno dei depositari della musica del Paradiso. E' anche conosciuto come "l'angelo delle lacrime" ed è indicato anche come responsabile della differenziazione sessuale negli embrioni umani. Ancora una volta la sua controparte reale è quanto mai azzeccata: un' embrione, proprio lui, l' angelo preposto a decidere di volta in volta se da un embrione dovrà nascere un maschio o una femmina.


Pagina precedente Indice Pagina seguente



Pagina principale